https://www.baunetz.de/wettbewerbe/Nuovo_parco_pubblico_a_Cervia_7305466.html

Vollständiger Bekanntmachungstext im EU-Amtsblatt

30/06/2020S124Servizi - Concorso di progettazione - Procedura aperta 
  • I.
  • II.
  • III.
  • IV.
  • VI.

Italia-Cervia: Servizi di architettura paesaggistica
2020/S 124-304634
Avviso di concorso di progettazione
Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE
Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore
I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Comune di Cervia
Indirizzo postale: piazza D. Garibaldi 1
Città: Cervia
Codice NUTS: ITH57 Ravenna
Codice postale: 48015
Paese: Italia
Persona di contatto: Capitani Daniele
E-mail: capitanid@comunecervia.it
Tel.: +39 0544979150
Fax: +39 054472340Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.comunecervia.it
Indirizzo del profilo di committente: www.comunecervia.it/portaleappalti/it/homepage.wp
I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://concorsiawn.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://concorsiawn.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
La comunicazione elettronica richiede l'utilizzo di strumenti e dispositivi che in genere non sono disponibili. Questi strumenti e dispositivi sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://concorsiawn.it
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche
Sezione II: Oggetto
II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Concorso internazionale di progettazione a procedura aperta in due gradi in modalità informatica per il nuovo parco pubblico a Cervia – Milano Marittima, zona. CIG: 8207299D61 — CUP: E82G20000030004.
II.1.2)Codice CPV principale
71420000 Servizi di architettura paesaggistica
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Il concorso ha per oggetto la valorizzazione delle zone di particolare interesse paesaggistico-ambientale e di tutela naturalistica di conservazione, situate nella zona della Bassona, fra la SS 16 e l’abitato di Milano Marittima e fra via N. Baldini e via G. Di Vittorio, attraverso la realizzazione dei nuovi servizi pubblici (parco pubblico, percorsi ciclabili e pedonali, spazi dedicati alla socializzazione, alle attività sportive all’aria aperta, all’intrattenimento, alle attività ricreative e didattiche, nel rispetto dell’ambiente naturale esistente).
La procedura è esperita in forma di procedura aperta articolata in due gradi disciplinata dall'articolo 154, comma 4 e dagli articoli da 152 a 155 del capo IV) del titolo VI) della parte II) del D.Lgs. 18.4.2016 n. 50 e dalle disposizioni della presente lex specialis di gara.
Trovano applicazione le ulteriori disposizioni dei titoli I), II), III) e IV) della parte II) del D.Lgs. 18.4.2016 n. 50 per quanto non previsto dagli articoli da 152 a 155 sopra richiamati.
L'oggetto dei due gradi nei quali si articola il procedimento è il seguente.
1o grado — elaborazione dell'idea progettuale.
La partecipazione al 1o grado è aperta a tutti i soggetti di cui all’articolo 3.2 del disciplinare di concorso, fatti salvi i casi di esclusione di cui all'articolo 3.6.
In questa fase i partecipanti dovranno elaborare una proposta ideativa che, nel rispetto degli obiettivi, degli indirizzi progettuali e delle prestazioni richieste dal documento di indirizzo alla progettazione «Nuovo parco pubblico a Cervia – Milano Marittima, zona della Bassona» e documenti richiamati, permetta alla commissione giudicatrice di selezionare, senza formazione di graduatoria e assegnazione di premi, secondo i criteri di valutazione di cui all'articolo 4.6 del disciplinare di concorso, le migliori 5 (cinque) idee progettuali da ammettere al 2o grado del procedimento.
2o grado — elaborazione progettuale
La partecipazione al 2o grado del procedimento è riservata agli autori delle 5 migliori proposte ideative, selezionate all'esito del primo grado, che svilupperanno l'idea progettuale già proposta sempre nel rispetto degli obiettivi, degli indirizzi progettuali e delle prestazioni richieste dal documento di indirizzo alla progettazione «Nuovo parco pubblico a Cervia – Milano Marittima, zona della Bassona» e documenti richiamati.
Le 5 proposte progettuali saranno valutate dalla commissione giudicatrice la quale, applicando i criteri di valutazione indicati all'articolo 5.5 del disciplinare di concorso formerà la graduatoria, individuerà la proposta progettuale vincitrice e assegnerà i premi previsti all'articolo 5.7.
Il vincitore del concorso dovrà integrare nei 60 giorni successivi all’esito del concorso gli elaborati concorsuali al fine di raggiungere il livello di approfondimento di un progetto di fattibilità tecnica ed economica necessario ai fini dell’approvazione dell’opera da parte della stazione appaltante.
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico
III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.10)Criteri di selezione dei partecipanti :
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La partecipazione è riservata ad una particolare professione: sì
Indicare la professione:

Si rimanda al disciplinare di concorso.
Sezione IV: Procedura
IV.1)Descrizione
IV.1.2)Tipo di concorso
Procedura aperta
IV.1.7)Nominativi dei partecipanti già selezionati:
IV.1.9)Criteri da applicare alla valutazione dei progetti:

Si rimanda al disciplinare di concorso.
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento dei progetti o delle domande di partecipazione
Data: 10/09/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data di spedizione degli inviti a partecipare ai candidati prescelti
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la redazione dei progetti o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.3)Premi e commissione giudicatrice
IV.3.1)Informazioni relative ai premi
Attribuzione di premi: sì
Numero e valore dei premi da attribuire:

— premio per il 1o classificato: 25 000,00 EUR,
— premio per il 2o classificato: 20 000,00 EUR,
— premi dal 3o al 5o classificato: 10 000,00 EUR.
IV.3.2)Particolari relativi ai pagamenti ai partecipanti:
IV.3.3)Appalti complementari
Successivamente al concorso, gli autori dei progetti premiati avranno diritto all'attribuzione di appalti di servizi: sì
IV.3.4)Decisione della commissione giudicatrice
La decisione della commissione giudicatrice è vincolante per l'amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore: sì
IV.3.5)Nomi dei membri della commissione giudicatrice selezionati:
Sezione VI: Altre informazioni
VI.3)Informazioni complementari:

Responsabile unico del procedimento: ing. Daniele Capitani – dirigente del settore programmazione e gestione del territorio.
Si rimanda a quanto previsto dal disciplinare di concorso ed agli atti da esso richiamati.
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo per l'Emilia Romagna
Indirizzo postale: strada Maggiore 53
Città: Bologna
Codice postale: 40125
Paese: ItaliaIndirizzo Internet: http://www.giustizia-amministrativa.it
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
26/06/2020
Städte

Wien5 AuslobungenTallinn (Estland)3 AuslobungenBarcelona3 AuslobungenPaderborn2 Auslobungen


Suche